Lo spam nel mese di Maggio 2014

27 mag 2014
Spam News

Lo spam nel mese di Maggio 2014

Iniziamo il nostro consueto report mensile dedicato all'analisi del persistente fenomeno della diffusione, all'interno dei flussi di posta elettronica globali, delle cosiddette e-mail "spazzatura", osservando come, alla vigilia della stagione estiva, gli spammer abbiano distribuito nelle caselle di posta degli utenti del web un considerevole numero di messaggi indesiderati preposti a promuovere la vendita, ai potenziali clienti della Rete, di sementi da giardino e da prato, così come di piante e piantine di ogni genere. Inoltre, nel mese di maggio 2014, nel vasto segmento anglofono dello spam ispirato alle principali tematiche suggerite dalle festività stagionali del momento, è stato dato ampio spazio alla celebrazione della Festa della Mamma; più precisamente, gli spammer di ogni latitudine hanno "sfruttato" tale ricorrenza, particolarmente sentita, al fine di pubblicizzare articoli da regalo di vario genere, sotto forma, in particolar modo, di prodotti floreali, dolci e realizzazioni di pasticceria.

CLICK HERE

 CONDIVIDI