Scegliere una buona password è di estrema importanza per la nostra sicurezza quando siamo online. Basta seguire alcune semplici e preziose regole, che spesso la maggior parte di noi ignora. Le 3 password più diffuse in Internet? "password", "monkey" e "123456".


Perchè le password sono importanti?

Internet ormai è parte integrante della nostra vita, lo usiamo tutti i giorni per le più svariate attività: per fare acquisti ed operazioni bancarie online, per socializzare, per fare delle ricercerche etc. Negli ultimi anni vi è stata una crescita massiccia nel numero di siti di social networking quali Facebook, MySpace, etc. Condividiamo ormai con molte persone informazioni e non solo: musica, foto, videto etc.

Sfortunatamente, più rendiamo pubbliche le informazioni che ci riguardano, più siamo esposti ai furti di identità. Un furto di identità si ha quando un criminale ruba i dati personali di terzi per avere accesso a beni e servizi di questi. Un criminale informatico potrebbe, ad esempio, avere accesso ad un conto bancario, ottenere una carta di credito o fare domanda per un passaporto. Oppure, più semplicemente, rubare una somma di denaro dal vostro conto.

Proteggendo le password tali dati sensibili, è naturale che esse diventino assai importanti. Per questo bisogna prestare particolare attenzione al momento in cui scegliamo una password, la qual avrà il compito di proteggere i nostri vari account.

Le password aiutano a mettervi al sicuro dai furti di identità. Complicano la vita ai criminali informatici che, soprattutto se la password è buona e difficile da indovinare, non avranno facile accesso ai vostri conti bancari online.

Scegliere una buona password è essenziale per ridurre l'esposizione ai rischi della criminalità informatica. Le seguenti linee guida vi permettono di scegliere delle password intelligenti per i vostri account.

 

Come scegliere delle password sicure

  • Fate in modo che le vostre password siano facili da ricordare, di modo che non sercva scriverle o salvarle sul computer (ricordate che il file che le contiene puo essere sottratto dai criminali informatici).
  • Non usate parole reali (casa, mamma...) che un hacker o un criminale informatico possono trovare su un semplice dizionario.
  • Usate un insieme di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri non alfanumerici (ad esempio segni di punteggiatura o simboli, anche se non sempre essi sono permessi nella scelta di una password).
  • Non reciclate le password, cioe non usate "password1", "password2", "password3", etc. per account liersi.
  • Se possibile, usate una frase piuttosto che una singola parola.
  • Non usate la stessa password per piu di un account. Se un criminale informatico scova la password di un account, sicuramente provera ad usarla anche per accedere ad altri account.

Come rendere sicure le proprie password

  • Non utilizzate password prevedibili, come il nome del vostro coniuge, di vostro figlio, del cane, la targa della vostra macchina, il codice postale....
  • Non rivelate a nessuno la vostra password. Se una qualche societa vi dovesse contattare e chiedere la password, anche per telefono, non fatevi ingannare. Non potete sapere chi, di fatto, sia la persona all'altro capo del telefono.
  • Se un negozio online, o un sito web, vi dovesse mandare una e-mail di conferma contenente una nuova password, registratevi di nuovo e cambiate immediatamente la password.
  • Verificate che il software di Internet security blocchi i tentativi da parte dei criminali informatici di intercettare o rubare le password.

Quando scegliete una password:

  • Fate in modo che sia semplice da ricordare;
  • Tenetela segreta;
  • Non fatevi ingannare da organizzazioni pseudo-legittime che vi chiedono di renderla loro nota;
  • Mescolate lettere minuscole e maiuscole, numeri e lettere;
  • Non usate la stessa password per piu di un account;
  • Non riciclate le password ("password1", "password2", ecc.).

 CONDIVIDI