Internet security center

Ransomware e cyberestorsioni

I trojan ransomware sono un tipo di cyberware progettato per estorcere denaro a una vittima. Spesso un ransomware richiede un pagamento in cambio dell'annullamento delle modifiche che un virus trojan ha apportato al computer della vittima. Tali modifiche possono essere:

  • Crittografia dei dati memorizzati sul disco della vittima, impedendo in tal modo l'accesso alle informazioni
  • Blocco del normale accesso al sistema della vittima

In che modo il ransomware penetra in un computer

metodi di installazione più comuni dei trojan ransomware sono:

  • Tramite e-mail di phishing
  • Tramite l'accesso a un sito Web contenente un programma nocivo

Dopo che è stato installato, il trojan crittografa le informazioni memorizzate sul computer della vittima oppure impedisce il normale funzionamento del computer, lasciando anche un messaggio con una richiesta di pagamento per decrittografare i file o ripristinare il sistema. Nella maggior parte dei casi, la richiesta di riscatto appare quando l'utente riavvia il computer dopo l'avvenuta infezione.

Metodi di ransomware in tutto il mondo

Il ransomware sta acquistando sempre più popolarità in tutto il mondo. Tuttavia, le richieste di riscatto e i metodi di estorsione possono essere diversi nelle varie zone geografiche. Ad esempio:

  • Falsi messaggi su applicazioni prive di licenza
    In alcuni paesi, spesso i trojan affermano di avere identificato un software senza licenza in esecuzione sul computer della vittima. A questo punto il messaggio chiede che venga effettuato un pagamento.
  • False dichiarazioni su contenuti illegali
    Nelle nazioni in cui la pirateria software è meno comune, questo approccio non è molto proficuo per i cybercriminali. In tali casi, il messaggio popup del ransomware si fingerà proveniente dalle forze dell'ordine e dichiarerà di aver trovato materiali pedopornografici o altri contenuti illegali sul computer. Il messaggio sarà accompagnato dalla richiesta di pagamento di una multa.

Protezione dal ransomware e dalle cyberestorsioni

Per ulteriori informazioni sulla protezione da trojan, worm e virus, fare clic sui seguenti collegamenti:

© 1997 - 2014 Kaspersky Lab ZAO.

Produttore leader di Software Antivirus.
Kaspersky Lab Italia - P.IVA 09923201009