Internet security center

Furti minori

Oltre alle attività pericolose e lucrative dei cybercriminali professionisti, anche i cyberfurti di minore entità presentano alcuni rischi.

I motivi alla base dei furti minori

A seguito dell'aumento dei servizi Internet, compresi servizi e-mail, Web e di hosting, l'ambiente informatico "underground" ha cercato modi per trarre vantaggio da tali servizi, senza pagare per il loro utilizzo. Questi criminali minori usavano dei trojan sviluppati appositamente per rubare le credenziali di accesso e la password di un utente legittimo o per rubare più dati di accesso e password da diversi computer infetti.

In origine, molti di questi trojan erano scritti da giovani che non potevano permettersi di pagare i servizi Internet:

  • Nel 1997 abbiamo assistito alla diffusione di trojan progettati per rubare le password di AOL.
  • Nel 1998 i trojan di questo tipo hanno iniziato a colpire altri servizi Internet.
  • Negli anni successivi, con la riduzione dei costi dei servizi Internet, questo tipo di attività ha iniziato a diminuire.

I cyberfurti di minore entità al giorno d'oggi

Nonostante il costo dei servizi Internet sia diminuito, i trojan che rubano le password di connessione remota, AOL e ICQ, più i codici di accesso ad altri servizi, rappresentano ancora una parte importante del flusso quotidiano di minacce informatiche analizzate dai laboratori antivirus. Esistono tuttavia alcune forme aggiuntive di furti minori:

  • I ladri stanno creando altri tipi di trojan, che rubano dai computer infetti informazioni sugli account e file chiave di vari programmi e risorse, a tutto vantaggio del ladro.
  • Negli ultimi anni abbiamo assistito anche a un costante aumento del numero di trojan che rubano informazioni personali dai giochi in rete ("proprietà virtuale" di gioco), per uso o rivendita non autorizzata.

Come proteggersi dai furti minori

Le soluzioni anti-malware che combinano rilevamento basato sulle firme, analisi euristica proattiva e tecnologie assistite da cloud contribuiscono a proteggere i dispositivi e i dati dai trojan riconosciuti e dalle minacce informatiche nuove o emergenti.

Kaspersky Lab offre prodotti anti-malware multilivello che combinano tecnologie potenti eseguite sui dispositivi più servizi assistiti da cloud per offrire una maggiore protezione per:

  • PC Windows
  • Computer Linux
  • Apple Mac
  • Smartphone
  • Tablet

 CONDIVIDI