Internet security center

Guasti hardware

Poiché l'hardware utilizzato nei moderni computer è relativamente ben protetto contro i danni provocati dagli errori del software, raramente i virus informatici danneggiano i componenti hardware.

Tuttavia un guasto hardware è sempre una possibilità:

  • Un virus trojan può eseguire un'azione ripetitiva, ad esempio aprire e chiudere continuamente il cassetto CD/DVD. Anche se questi componenti elettromeccanici sono generalmente molto affidabili, queste aperture e chiusure ripetute potrebbero guastare l'unità CD/DVD.
  • Nel 1999 il virus CIH, noto anche come Chernobyl, colpì diverse centinaia di migliaia di computer, cancellando i dati nel BIOS Flash di ogni computer. Ciò rese impossibile l'avvio dei computer infetti e richiese interventi di riparazione molto costosi:
    • Gli utenti privati dovettero portare il computer a un centro assistenza per riscrivere il BIOS Flash e ripristinare il funzionamento della macchina.
    • In molti laptop, il BIOS Flash era saldato direttamente alla scheda madre, perciò nella maggior parte dei casi il costo della riparazione superava quello di un nuovo laptop.

Come proteggersi dal malware che causa guasti hardware

Installando un software anti-malware efficace è possibile proteggere i computer e i dispositivi mobili da tutti i tipi di malware. I prodotti anti-malware di prim'ordine di Kaspersky Lab sono in grado proteggere una vasta gamma di dispositivi, compresi:

  • li>PC Windows
  • Computer Linux
  • Apple Mac
  • Smartphone
  • Tablet

Altri articoli e collegamenti correlati al malware

© 1997 - 2014 Kaspersky Lab ZAO.

Produttore leader di Software Antivirus.
Kaspersky Lab Italia - P.IVA 09923201009