Internet security center

Protezione del proprio denaro online

Per ragioni di comodità una quantità sempre maggiore di persone utilizza Internet per effettuare transazioni finanziarie ed effettuare acquisti. Tuttavia, i cybercriminali sfruttano tutte le opportunità per sottrarre password, identità e denaro ai consumatori.

Suggerimenti per la sicurezza su Internet: come proteggere denaro e carte di credito online

Ecco di seguito alcuni utili suggerimenti del team di esperti della sicurezza in Internet di Kaspersky Lab che consentono di proteggere denaro e dati quando si è online:

  • Non presupporre che i collegamenti siano autentici
    Se occorre visitare il sito Web di una banca online, di un rivenditore o qualsiasi altro sito di pagamento, digitare manualmente l'URL, invece di fare clic su un collegamento. Non visitare siti Web facendo clic su:
    • Collegamenti nelle e-mail
    • Messaggi sui siti dei social network
    • Messaggi nelle chat room
    • Banner pubblicitari in siti Web sospetti
    • Collegamenti inviati da persone sconosciute
  • Fare attenzione alle false comunicazioni
    La maggior parte delle organizzazioni finanziarie non invia mai e-mail in cui ai clienti viene chiesto di:
    • Inviare i dati personali in una e-mail
    • Visitare il loro sito per autorizzazione
    • Immettere i dati personali in finestre pop-up
  • Controllare l'URL
    Se si visita una pagina Web che richiede l'immissione di dati riservati, controllare con attenzione che l'indirizzo della pagina sul browser corrisponda alla pagina a cui si intendeva accedere. Se l'URL è composto da una selezione casuale di lettere e numeri, oppure se ha un aspetto sospetto, non inserire alcuna informazione.

  • Utilizzare la crittografia
    Verificare di utilizzare una connessione crittografata qualora sia necessario immettere dati riservati. Se una connessione è protetta, l'URL inizia con le lettere "https", inoltre, nella barra degli indirizzi o nella barra di stato del browser è presente l'icona di un lucchetto. Quando si fa clic sull'icona del lucchetto, osservare le informazioni sul certificato di autenticazione SSL emesso per il sito (si può notare la data di emissione del certificato, l'emittente e il periodo di validità del certificato).

  • Utilizzare il proprio computer e la propria connessione a Internet
    Evitare di utilizzare computer pubblici, ad esempio in Internet cafè, aeroporti, club, hotel, librerie o altri luoghi, per accedere a servizi di online banking o a rivenditori online. In questi computer pubblici possono essere presenti vari programmi spyware. In questo caso, tali programmi malevoli possono registrare tutto quanto si digita sulla tastiera, comprese le password e intercettare il traffico su Internet.

    Anche se per le transazioni online si utilizza il proprio computer, evitare di collegarsi a Internet tramite una rete Wi-Fi pubblica. In una rete Wi-Fi pubblica, sussiste il rischio che il traffico venga intercettato dall'amministratore di rete o da cybercriminali e che vengano lanciati attacchi con worm di rete.

  • Non utilizzare la carta di credito o di debito principale
    Si consiglia di utilizzare una carta di credito apposita solo per gli acquisti online. È possibile abbassare il limite di credito della "carta di credito online" o tenere una limitata quantità di denaro sulla "carta di debito online".

  • Imparare dalle esperienze degli altri
    Prima di procedere con un acquisto online, leggere le opinioni dei clienti su tale rivenditore specifico.

  • Fare attenzione ai siti potenzialmente non fidati
    Può essere una buona norma evitare di acquistare da rivenditori che hanno siti Web registrati presso servizi di hosting gratuiti.

  • Cercare informazioni aggiuntive sul sito Web
    In caso di dubbi o sospetti sul sito Web di un rivenditore, utilizzare un servizio "WhoIs" per trovare ulteriori informazioni sul dominio, compresi periodo di attività e proprietario, tramite l'IP. Osservare il periodo di tempo per cui è stato pagato il sito.

  • Eliminare le vulnerabilità nel sistema operativo e nelle applicazioni
    Assicurarsi sempre che il sistema operativo e tutte le applicazioni sul computer e su altri dispositivi siano sempre aggiornati. Si potranno così eliminare le vulnerabilità del sistema applicativo e delle applicazioni che possono essere sfruttate da software malevoli e attacchi.

  • Utilizzare il firewall
    Per una maggiore protezione, invece di utilizzare un firewall standard, si possono scegliere firewall basati su software e applicazioni.

  • Proteggersi da malware e rischi per la sicurezza su Internet
    Una robusta soluzione anti-malware può proteggere da virus informatici, worm, virus trojan e molto altro. Alcuni prodotti anti-malware includono inoltre speciali tecnologie che forniscono livelli aggiuntivi di protezione quando si utilizzano siti Web per acquisti e attività bancarie online.

 CONDIVIDI