Kaspersky Lab si posiziona nella Top 4 dei vendor di soluzioni di sicurezza per gli endpoint

11 nov
Notizie Virus

Kaspersky Lab è tra le prime quattro aziende al mondo tra i vendor di soluzioni di sicurezza per l’end point secondo il recente report annuale di IDC.

L’azienda si è posizionata quarta nel report IDC “Worldwide Endpoint Security Revenue by Vendor, 2008”. La classifica è stata pubblicata nel report IDC “Worldwide Endpoint Security Market 2009-2013 Forecast and 2008 Vendor Shares”, che classifica i vendor in base ai profitti generati dalle vendite delle soluzioni di sicurezza per l’endpoint.

Per la stesura del report, IDC ha analizzato i dati provenienti da oltre mille vendor. Kaspersky Lab è l’unica azienda russa a comparire nelle posizioni di vertice, ed è l’azienda con il più alto tasso di crescita anno su anno - 102,5% - ben al di sopra della media complessiva del 13,2%.

“Per oltre 12 anni Kaspersky Lab si è concentrata nello sviluppo e nel miglioramento delle proprie soluzioni tecnologiche, per poter fornire ai suoi utenti una protezione sempre efficace, e nella creazione di una rete globale di partnership affidabili. Sono davvero contento di poter constatare che la nostra strategia di lungo termine ha dato i suoi frutti, e ha reso nostra azienda uno dei player più importanti del mercato della sicurezza. L’ultimo report di IDC, uno dei più autorevoli istituti di ricerche, conferma il nostro successo. Siamo però ancora convinti di avere un alto potenziale di crescita anche per i prossimi anni e stiamo di conseguenza fissando ambiziosi obiettivi anche per il prossimo futuro” è il commento di Eugene Kaspersky, CEO e co-fondatore di Kaspersky Lab.