Lo spam nel mese di Giugno 2014

24 lug 2014
Spam News

Nel corso del periodo oggetto del nostro consueto report mensile dedicato al sempre persistente fenomeno della diffusione dei cosiddetti messaggi "spazzatura" all'interno dei flussi e-mail globali, gli spammer hanno attivamente sfruttato alcuni tra i più eclatanti avvenimenti che si sono prodotti sulla scena mondiale, quali il Campionato del Mondo di calcio e la complessa situazione socio-politica attraversata dall'Ukraina, con il preciso intento di cercare di raggirare il maggior numero possibile di utenti Internet mediante la diffusione di messaggi e-mail fraudolenti, volti a carpire le informazioni sensibili legate alla sfera finanziaria delle potenziali vittime, e quindi sottrarre cospicue somme di denaro alle stesse... per saperne di più.

 CONDIVIDI