Kaspersky Linux Mail Security è la migliore soluzione anti-spam secondo il test VBSpam

11 ott
Notizie Prodotti

Kaspersky Linux Mail Security, la soluzione progettata per proteggere il traffico di posta elettronica aziendale da malware e spam, ha ottenuto il migliore risultato nell’ultimo test comparativo VBSpam condotto dalla prestigiosa rivista Virus Bulletin. Il nuovo prodotto Kaspersky Lab risulta in testa alla top 20 delle soluzioni anti-spam con un tasso di rilevamento del 99,93%, guadagnando il premio VBSpam. Kaspersky Linux Mail Security ha ottenuto il miglior risultato nella categoria di prodotti client anti-spam, il secondo più alto complessivamente. Le soluzioni di sicurezza di Kaspersky Lab per server Linux hanno invece superato la percentuale di rilevazione del 99,75% raggiunta nel precedente test VBSpam.

Il test VBSpam viene effettuato regolarmente e valuta la capacità delle soluzioni anti-spam di rilevare e bloccare le email indesiderate. L’ultima serie di test si è svolta per sedici giorni tra agosto e settembre 2012 e in questo periodo sono state analizzate oltre 130.000 mail di spam. I campioni di email indesiderate che sono state effettivamente distribuite al momento del test sono stati poi raccolti in due database di spam differenti. Particolare attenzione è stata data allo spam internazionale e multi-lingua. Un’altra serie di oltre 10.000 campioni di newsletter legittime in diverse lingue, che sono spesso scambiate per spam, sono state utilizzate per testare i prodotti nelle rilevazioni di falsi positivi.

I risultati di Kaspersky Linux Mail Security sono stati eccellenti. La soluzione anti-spam e anti-malware di Kaspersky Lab ha rilevato il 99,93% dei messaggi di spam, non riuscendo a rilevare solo 94 campioni. È stato registrato solo un falso positivo (una mail legittima rilevata erroneamente come mail di spam), con conseguente punteggio di falsi positivi pari a 0,01%. Il punteggio totale, basato su entrambi i rilevamenti e il tasso di falsi positivi è stato di 99,88. Questo è stato il secondo miglior risultato complessivamente, superato solo da una soluzione di hosting mail che ha registrato un punteggio più alto.

Evgeny Smirnov, Anti-Spam Technologies Development Group Manager di Kaspersky Lab, ha commentato: “Gli ottimi risultati ottenuti nel test VBSpam dimostrano quanto siano efficaci le soluzioni Kaspersky Lab. Kaspersky Linux Mail Security è diventata la migliore soluzione di sicurezza client e anche nel corso di test indipendenti questa soluzione ha registrato il migliore tasso di rilevazione e una percentuale di falsi positivi molto basso. È importante capire che il servizio cloud di Kaspersky Linux Mail Security non può visualizzare le email originali dei client, a differenza delle soluzioni hosted. Questo significa che i servizi hosted hanno un leggero vantaggio ma consentono a prodotti come il nostro di rispettare i severi requisiti di sicurezza”.

Per ulteriori informazioni: http://www.virusbtn.com/vbspam/archive/test?recent=1