Kaspersky Lab e ITU presentano il dibattito sulla sicurezza informatica all’ITU Telecom World 2012

09 ott
Eventi

Kaspersky Lab, leader europeo nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza informatica e la gestione delle minacce IT, e ITU (International Telecommunication Union), l’agenzia delle Nazioni Unite per l’information and communication technology, hanno annunciato gli argomenti di discussione che verranno trattati nel corso di ITU Telecom World 2012 (14-18 ottobre 2012, Dubai International Convention and Exhibition Centre, Emirati Arabi Uniti)
Nel corso dell’ITU Telecom World, Kaspersky Lab insieme con ITU e International Multilateral Partnership Against Cyber Threats (IMPACT), porteranno un importante contribuito sul tema della sicurezza informatica. I dibattiti saranno guidati da esperti del settore, aziende leader di mercato e rappresentanti politici. Gli argomenti riguarderanno la sicurezza informatica dei paesi e il rafforzamento della cooperazione internazionale in risposta alle crescenti minacce.
Le domande che guideranno le discussioni sulla sicurezza informatica:

  • Le nazioni sono preparate e in grado di rispondere agli attacchi informatici che colpiscono le infrastrutture?
  • Esiste la necessità di una regolamentazione e standardizzazione a livello internazionale?
  • Quali sono le strategie di attribuzione, deterrenza e contenimento che sono già in atto o che devono essere messe in atto?

Eugene Kaspersky interverrà con un keynote


Eugene Kaspersky, co-fondatore e CEO di Kaspersky Lab, nel corso della manifestazione terrà un keynote in cui definirà l'entità e la natura delle minacce informatiche. L’intervento avrà luogo nella sala Al Multaqua del Dubai International Convention and Exhibition Centre il 15 ottobre alle 17.30. Il dibattito si concentrerà sugli ultimi attacchi malware complessi, come Flame e Gauss (scoperti da Kaspersky Lab nel corso delle indagini avviate da ITU).
Eugene Kaspersky ha dichiarato: “La minaccia di una guerra informatica è reale e molto seria. Ci potrebbero essere decine di attacchi informatici che si manifestano in tutto il mondo in questo preciso momento, di cui non sappiamo nulla e che per un motivo o un altro non vengono a conoscenza dell’opinione pubblica. L'unica soluzione possibile per riuscire ad arrestare lo sviluppo di armi informatiche e la loro proliferazione sta nella cooperazione internazionale. Per questo motivo un evento come ITU Telecom World è così importante”.

 

ITU Telecom World 2012


La sicurezza informatica è uno dei temi principali che verranno trattati all’ITU Telecom World 2012. Gli altri argomenti in agenda riguardano l’impatto dei big data, cloud computing M2M, e-Health, nuovi modelli di business. Per ulteriori informazioni http://world2012.itu.int/media-accreditation.

 

Agenda della sicurezza informatica

Sessione Data e oraRoomSpeaker

Breaking the Silence onCyber-Warfare: Wars Without Declarations

 15 ottobre
15:45-17:00
 Abu Dhabi BModeratore:
• Howard A. Schmidt, Former Special Assistant to the President Obama and Cyber-security Coordinator
Speaker confermati:
• Eugene Kaspersky, CEO, Kaspersky Lab
• Kapil Sibal, Minister for Communications and Information Technology, India
• Ambassador Gabor Iklody, Assistant Secretary General on Emerging Security Challenges, NATO, Belgio
Keynote Speech Surviving the Age of Cyber-Warfare15 ottobre
17:30-18:15
 Al MultaquaSpeaker:
• Eugene Kaspersky, CEO, Kaspersky Lab
Ensuring National Cyber-security: Protecting Critical Infrastructure16 ottobre
10:30-12:00
Umm Al Qwain Moderatore:
• Steve Adegbite, Director, Cyber Security Strategies, Lockheed Martin, USA
Speaker confermati:
• Suleyman Anil, Head, Cyber Defence Section, Emerging Security Challenges Division, NATO, Belgio
• Costin Raiu, Director, Global Research and Analysis Team, Kaspersky Lab
• Tim Crosland, Head of Cyber, Prevention and Information Law, Serious Organized Crime Agency (SOCA), UK
• David Pollington, Director of International Security Relations, Microsoft, USA
• Badar Ali Said Al Salehi, Director, Oman National CERT, Oman
United We Stand: International Cooperation for Tackling Cyber-Threats
16 ottobre
14:00-15:15
Umm Al QwainModeratore:
• Jonathan Dharmapalan, Global Telecommunications Leader, Ernst & Young, USA
Speaker confermati:
• Mohd Noor Amin, Chairman, IMPACT, Malaysia
• Alexander Seger, Head of the Data Protection and Cybercrime Division, Council of Europe, Francia
• Costin Raiu, Director, Global Research and Analysis Team, Kaspersky Lab
• Andrea Rigoni, Director General, GCSEC, Italia
• Tim Crosland, Head of Cyber Prevention and Information Law, SOCA, UK