Kaspersky Lab rivela i piani strategici di espansione

17 apr 2014
Notizie Business

Kaspersky Lab ha illustrato i progetti nel campo della sicurezza aziendale al Cyber Security Summit a San Francisco negli Stati Uniti. All'evento, incentrato sulla sicurezza IT aziendale, hanno partecipato personaggi influenti nel campo della sicurezza informatica con testimonianze e tavole rotonde. Kaspersky Lab, ha annunciato nuove soluzioni di sicurezza e le strategie aziendali che guideranno la crescita della società durante tutto l’anno.

I recenti e significativi cambiamenti nel panorama della sicurezza informatica sono stati il focus principale dell’evento: attacchi sofisticati e complesse campagne di cyber-spionaggio che prendono di mira le società sono diventate "la nuova normalità". Un altro punto sul quale si è dibattuto molto è stato come nel settore IT ci sia una vera e propria ondata di minacce avanzate destinate in particolar modo alle reti dei servizi finanziari, un segmento che richiede soluzioni di sicurezza specializzate per soddisfare le esigenze tipiche di questo settore.

Kaspersky Lab ha riunito i principali esperti nel campo della sicurezza informatica provenienti da diversi settori come quello governativo, dei sistemi finanziari aziendali e della gestione IT, compresi i rappresentanti di Facebook , Visa, The Boeing Company e Wells Fargo&Co. Tom Ridge, Former Secretary of the Department of Homeland Security degli Stati Uniti, ha tenuto un keynote su: "Come il Cyberwarfare influenza la sicurezza IT delle imprese”.

Eugene Kaspersky, Chairman e CEO di Kaspersky Lab, ha dichiarato: "La criminalità informatica non consiste più solo nel rubare piccole somme di denaro ad utenti comuni. Il panorama della sicurezza informatica è in rapida evoluzione e sta diventando sempre più complesso, infatti, il numero delle campagne di cyber-spionaggio, rivolte alle grandi aziende, è in netto aumento, così come la loro complessità. I criminali sono sempre più esperti nel progettare i propri attacchi e sono in grado di sfruttare gli anelli più deboli in termini di sicurezza, il che significa che anche le catene di approvvigionamento e gli appaltatori possono essere presi di mira. Questo è il motivo per cui la “threat intelligence” deve essere una priorità per i CIO e i CSO, che devono assicurarsi difese abbastanza flessibili da resistere, non solo alle minacce già esistenti, ma anche a quelle della generazione future".

Kaspersky Lab amplia il proprio portfolio di sicurezza aziendale
Per proteggere le imprese da questo tipo di minacce avanzate, il portfolio di soluzioni di Kaspersky Lab si basa proprio sulla “threat intelligence” e sviluppa internamente le proprie tecnologie. Questi due principi sui quali si fonda l’azienda garantiscono ai nostri clienti enormi vantaggi misurabili in materia di protezione e costituiscono le componenti centrali delle innovazioni tecnologiche annunciate al Kaspersky Cyber Security Summit per affrontare le aree critiche per le imprese IT. La società ha annunciato una nuova estensione di Kaspersky Security for Virtualization che porta le tecnologie di sicurezza negli endpoint virtuali, una sicurezza difficile da ottenere fino a qualche tempo fa senza sacrificare le prestazioni della rete. La piattaforma Kaspersky Fraud Protection, recentemente annunciata, è la soluzione per combattere gli attacchi informatici che prendono di mira i fornitori di servizi finanziari.

Il portfolio di soluzioni di sicurezza aziendali di Kaspersky Lab si completa con il Security Intelligence Services, che comprende l'analisi dei dati delle minacce, il reporting, il monitoraggio delle botnet, i programmi di formazione sulla cybersecurity e sfrutta la threat intelligence dell’azienda per migliorare la protezione dei suoi partner commerciali.

Guardando al futuro, Kaspersky Lab ha inoltre discusso nuove opportunità di crescita rispetto alla sicurezza aziendale, in particolare http://www.kaspersky.com/industrial-security-cip che richiede tecnologie e prodotti che si adattano alle esigenze specifiche delle reti industriali. Queste includono non solo i prodotti e le soluzioni che forniranno una protezione versatile per i server SCADA e le workstation di progettazione, ma anche per la protezione PLC a livello di rete e di sicurezza integrata.

Soluzioni intelligence-driven per il Business
Il portfolio di sicurezza aziendale di Kaspersky Lab è costruito intorno alla security intelligence della società, che comprende tecnologie di protezione endpoint vincitrici di premi, una rete globale cloud-based di threat intelligence e un team multinazionale di esperti di primo livello che hanno scoperto sofisticate campagne di cyber- spionaggio come Flame, Gauss, Ottobre Rosso, Winnti, NetTraveler, Kimsuky, Icefog e The Mask/Careto. L'azienda pone la propria attenzione su un ulteriore sviluppo delle proprie tecnologie da parte di professionisti altamente qualificati, consentendo così prestazioni superiori, una stretta integrazione, maggiore gestibilità e una migliore protezione delle infrastrutture IT aziendali.

Nikolay Grebennikov, Chief Technology Officer di Kaspersky Lab, ha dichiarato: "Siamo sempre pronti a contrastare la criminalità informatica a prescindere dalla sua origine, dall’obiettivo o dal tipo di sofisticazione. L'efficacia delle nostre soluzioni è resa possibile dalla fusione delle nostre comprovate capacità tecnologiche e dalla ricerca delle minacce di sicurezza a livello mondiale, che produce risultati che sono ineguagliati da qualsiasi altro organismo di sicurezza IT".

La creazione del portfolio di sicurezza aziendale, , sfrutta appieno i vantaggi del nostro ecosistema di threat intelligence leader a livello mondiale e fornisce un approccio di sicurezza multilivello basato su una singola piattaforma integrata per incorporare funzioni come robust application, dispositivi e strumenti di controllo web, crittografia dei dati, sicurezza degli endpoint mobile e MDM, gestione dei sistemi e delle patch. Kaspersky Lab offre anche soluzioni dedicate per server i file e di posta, i sistemi di storage, gli Internet Gateways, i software di collaborazione e le soluzioni leader del settore per le macchine virtuali in VMware, Citrix e ambienti virtuali Microsoft .

Kaspersky Lab nel mercato della sicurezza enterprise globale

Nel 2013 Kaspersky Lab è cresciuta fortemente nel segmento della sicurezza IT aziendale: crescita del 9% nel segmento corporate globale e del 18% nel segmento enterprise*. I clienti corporate di Kaspersky Lab hanno superato le 250.000 aziende in tutto il mondo: dalle piccole e medie imprese fino alle grandi organizzazioni governative e commerciali.

Al fine di rafforzare l’intelligence della sicurezza informatica della società, nei primi mesi del 2014 Kaspersky Lab ha istituito un Comitato Consultivo Internazionale per fornire consulenza strategica nel mercato della sicurezza IT per l'azienda. Sotto la guida di Howard Schmidt, ex Cyber Consigliere sia del Presidente Bush che del Presidente Obama, il Comitato Consultivo riunisce sei esperti di sicurezza IT riconosciuti a livello internazionale che provengono dal settore industriale, pubblico e dalle università allo scopo di fornire una guida pratica, insight e la conferma delle priorità della società nelle aree di sviluppo del business. Il Comitato Consultivo garantisce che l’azienda si sviluppi nella direzione strategica più appropriata

La società è stata recentemente riconosciuta come “leader” nella valutazione dei vendor a livello globale realizzata dalle "Big Three" agenzie analitiche. Questo riconoscimento è un risultato notevole; prima di Kaspersky solo un altro player ha raggiunto questo riconoscimento da tutte e tre le organizzazioni.

“Kaspersky Lab ha costantemente rafforzato la propria posizione nel mercato della sicurezza aziendale, fornendo efficaci suite di protezione degli endpoint e soluzioni di sicurezza mirate. La capacità di fornire soluzioni che vadano incontro alle esigenze dei clienti ha spinto la quota di mercato di Kaspersky Lab", ha dichiarato Charles Kolodgy, Research Vice President for IDC’s Security Products. "Inoltre hanno costruito una solida reputazione di Threat Intelligence attraverso la ricerca di attacchi sofisticati che utilizzano il malware designer. Kaspersky Lab sta ulteriormente arricchendo il proprio portfolio con i servizi di sicurezza di intelligence e le soluzioni per settori ancora poco coperti come la protezione delle infrastrutture critiche e la sicurezza delle transazioni online. Questi progressi la loro posizione in qualità di vendor da tenere presente nel mercato della sicurezza enterprise".

 CONDIVIDI