Kaspersky Lab presenta la piattaforma Fraud Prevention creata per proteggere le transazioni online via computer e dispositivi mobile

10 mar 2014
Notizie Prodotti

Kaspersky Lab ha presentato, al Mobile World Congress 2014 di Barcellona, la nuova piattaforma Fraud Prevention. Progettata per proteggere i pagamenti elettronici via computer e dispositivi mobile, la soluzione si rivolge agli istituti finanziari e alle aziende che operano nel settore dell’ e-commerce.

Secondo uno studio condotto da B2B International e da Kaspersky Lab, il 98% degli utenti fa uso di servizi di online banking o di acquisti online, e il 38% lo fa utilizzando i propri dispositivi mobile. La diffusione dei pagamenti elettronici ha consentito che il furto di moneta elettronica diventasse un business redditizio per i criminali. Lo stesso studio ha rilevato che nei precedenti 12 mesi il 62% degli utenti ha avuto a che fare con delle cyber-minacce che miravano a colpire i conti bancari.

Le tecniche attuali (password temporanee, conferme via SMS, token e generatori di password one- time) utilizzate dalle banche e dai sistemi di e-payment per proteggere i propri clienti sono diventate rapidamente obsolete. Gli esperti di Gartner hanno notato che "l'innovazione nei metodi di prevenzione delle frodi è indispensabile considerato che i ladri eludono facilmente le vecchie tecniche, come ad esempio l'identificazione del dispositivo." Questo è il motivo per cui il mercato richiede soluzioni innovative per garantire che le transazioni siano più sicure.

"Gli istituti finanziari necessitano di una tecnologia in grado di proteggere i clienti dalle minacce odierne e in grado di ridurre i costi legati al rimborso del denaro sottratto", ha commentato Nikolay Grebennikov,  Chief Technology Officer di Kaspersky Lab. "La piattaforma Kaspersky Fraud Prevention è completa in quanto fornisce una protezione delle transazioni non solo da parte della banca, ma è estesa anche ai vari dispositivi dell'utente. Inoltre, permette di beneficiare dell’esperienza che Kaspersky ha acquisito negli anni nel campo della sicurezza informatica. Questa combinazione aiuta le imprese finanziarie non solo a proteggere il proprio denaro ma, soprattutto, la propria reputazione."

Le soluzioni di sicurezza avanzate di Kaspersky Lab per le operazioni finanziarie possono vantare una buona reputazione sul mercato, infatti, i laboratori indipendenti di test come AV-TEST, MRG Effitas e Matousec hanno già riconosciuto la loro efficacia.

Approccio globale

La nuova piattaforma Kaspersky Fraud Prevention include strumenti in grado di proteggere le transazioni online su vari dispositivi, soluzioni server per individuare le transazioni fraudolente durante l'elaborazione degli e-payment e una serie di servizi aggiuntivi. I singoli componenti della piattaforma possono funzionare sia autonomamente che insieme, integrandosi a vicenda e fornendo protezione multi-layer in ogni fase del pagamento online.

Le applicazioni client di Kaspersky Fraud Prevention funzionano su computer con sistema operativo Microsoft Windows e Apple OS X, così come sui dispositivi mobile basati su Google Android e su Apple iOS. Queste applicazioni, racchiuse sotto il nome generico di Kaspersky Fraud Prevention for Endpoints, sono state progettate per proteggere i dispositivi degli utenti dalle cyber-minacce finanziarie che colpiscono specifici sistemi operativi.

Se un’azienda ha in programma di sviluppare la propria applicazione mobile o desidera rafforzare la sicurezza di un'applicazione già esistente, è possibile utilizzare gli strumenti di Kaspersky Fraud Prevention SDK basati su soluzioni all'avanguardia offerte da Kaspersky Lab. Questo set di strumenti include tutti i componenti necessari per una protezione affidabile degli e-payments effettuati da un dispositivo mobile.

Il componente server della piattaforma Kaspersky Clientless Engine opera all'interno dell'infrastruttura IT della società ed è in grado di rilevare e prevenire le transazioni fraudolente anche se il dispositivo dell'utente non ha una soluzione di sicurezza installata. Per valutare la legittimità di un'operazione, Clientless Engine controlla in tempo reale le informazioni del pagamento e il dispositivo dal quale ha avuto origine, rilevando anomalie sospette e tentativi di cyber-attacchi. Subito dopo aver ricevuto un messaggio relativo ad un’attività nociva un dipendente della società può, quindi, reagire rapidamente per evitare eventuali furti.

I vantaggi forniti da Kaspersky Fraud Prevention sono integrati da una serie di servizi aggiuntivi che Kaspersky Lab offre per aiutare le aziende a migliorare la propria consapevolezza delle minacce informatiche finanziarie e a conoscere il modo migliore per combatterle. Inoltre si può beneficiare della grande conoscenza degli esperti di Kaspersky Lab e di un supporto dedicato.

Informazioni su Kaspersky Lab

Kaspersky Lab è la più grande azienda privata del mondo che produce e commercializza soluzioni di sicurezza per gli endpoint. L’azienda si posiziona tra i primi quattro vendor al mondo in questo mercato*. Nel corso dei suoi 16 anni di storia, Kaspersky Lab è stata un pioniere nella sicurezza IT, offrendo al mercato soluzioni di sicurezza IT per la protezione di utenti finali, Piccole e Medie Imprese e grandi aziende. Kaspersky Lab, la cui holding è registrata in Gran Bretagna, opera in 200 paesi e protegge oltre 300 milioni di clienti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni: www.kaspersky.com/it.

Sala Stampa di Kaspersky Lab: http://newsroom.kaspersky.eu/it

¹ Gartner, Magic Quadrant for Web Fraud Detection, Avivah Litan, Peter Firstbrook, May 30, 2013

* L’azienda si è posizionata al quarto posto nel Worldwide Endpoint Security Revenue by Vendor, 2012 di IDC. La classifica è stata pubblicata nel report IDC Worldwide Endpoint Security 2013-2017 Forecast and 2012 Vendor Shares (IDC #242618, August 2013). Il report ha classificato i vendor software in base al fatturato da soluzioni di sicurezza endpoint nel 2012.

 CONDIVIDI