Kaspersky Lab presenta il nuovo progetto di corporate social responsibility con l’associazione Oboli Onlus

09 mag
Corporate News, Press Releases

Roma, 9 maggio  2013 – Kaspersky Lab, leader europeo nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza informatica e la gestione delle minacce IT, ha annunciato un importante progetto di corporate social responsibility: la realizzazione di una piattaforma di fundraising per progetti e campagne di solidarietà e sviluppo sociale, www.oboli.org. Il progetto verrà presentato ufficialmente durante il Festival del Fundraising, il più importante evento italiano dedicato al nonprofit, che si terrà dal  14 al 17 maggio presso il Grand Hotel terme di Castrocaro.

Il non profit in Italia

Secondo un rapporto realizzato da Swg per l’Osservatorio Socialis, a dicembre  2012*, nonostante la crisi, le aziende italiane hanno continuato ad investire in politiche di responsabilità sociale d’impresa, per un valore totale superiore al miliardo di euro all’anno. Per il 2013, anche Kaspersky Lab investirà in questo settore attraverso l’associazione Oboli Onlus.

La piattaforma Oboli

Grazie a Kaspersky Lab, vede la luce una piattaforma ideata dall’associazione Oboli Onlus che consentirà il fundraising per progetti e campagne di solidarietà e sviluppo sociale, punto d'incontro trasparente tra chi vuole donare e chi ha necessità di ricevere, in modo che possano lavorare e incontrarsi efficacemente per realizzare progetti. Tra gli obiettivi principali, sostenere i progetti, raccogliere fondi attraverso le nuove tecnologie come il web e il mobile, informare sempre gli utenti sulle destinazioni dei fondi raccolti e accrescere la credibilità della CSR inserita nel processo di crowdfunding.
La piattaforma si rivolge:

  • a tutti coloro che donano, sfruttando le tecnologie dei social media;
  • alle organizzazioni no profit, perché agevola la realizzazione dei loro progetti aumentandone l’esposizione e semplificando la raccolta fondi
  • agli sponsor, perché prevede la partecipazione di strutture che hanno deciso di sostenere direttamente le attività di raccolta fond

“Per un’azienda in evoluzione come Kaspersky Lab, da sempre attenta alla social responsibility, è importante sostenere sempre nuovi progetti supportando le attività e l’incontro tra le parti. Siamo soddisfatti di questa collaborazione con la Onlus Oboli con la quale condividiamo il principio chiave della trasparenza”, ha dichiarato Aldo del Bò Managing Director di Kaspersky Lab Italia.

*Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia realizzato da SWG per Osservatorio Socialis, dicembre 2012.