Kaspersky Lab estende la propria partnership con Juniper Networks

06 giu
Notizie Business

Kaspersky Lab annuncia oggi che le sue tecnologie antivirus all’avanguardia, saranno integrate nei Gateway SRX e nei Router J Series di Juniper Networks.

I fattori decisivi che hanno portato Juniper Networks a scegliere Kaspersky Lab sono la grande esperienza e la reputazione maturate in tanti anni di attività, un servizio di partnership eccellente, una protezione antivirus efficace e una grande facilità di integrazione.

Le tecnologie antivirus di Kaspersky Lab integrate nei Gateway SRX e nei Router J Series di Juniper Networks, forniscono un impareggiabile livello di protezione da tutte le minacce informatiche come virus, Trojan, worm e rootkit. L’antivirus integrato permette di effettuare la scansione dei file di vari formati, inclusi quelli che pongono maggiormente a rischio la rete aziendale.

Implementate come componente del Juniper Unified Threat Management (UTM), le soluzioni antivirus di Kaspersky Lab sono disponibili in due versioni: Full AV (protezione antivirus completa) e Juniper Networks ExpressAV (protezione antivirus con scansione continua SafeStream del flusso di dati, megliore integrazione per reti ad alta velocità, dispositivi a bassa latenza)

“Come partner di Kaspersky dal 2004, siamo entusiasti della recente integrazione delle tecnologie antivirus di Kaspersky Lab nei Gateway SRX e nei Router J Series. Con il nuovo ExpressAV di Juniper, per transazioni web based a bassa latenza, i nostri clienti possono usufruire di una protezione dalle minacce informatiche ancora più completa”, è il commento di Sanjay Kalra, senior director, Branch Solutions Business Unit, Juniper Networks, Inc.

“Il continuo aumento nel numero di minacce ed epidemie rende indispensabile, per le aziende di grandi dimensioni, una soluzione che protegga tutti i dispositivi connessi alla rete. L’integrazione delle pluri-premiate soluzioni di Kaspersky Lab nei Gateway SRX e nei Router J Series di Juniper Networks, permetterà una protezione ancor più accurata”, è il commento di Petr Merkulov, Vice President della divisione Technology Alliances di Kaspersky Lab.