Conclusioni della seconda seduta del Consiglio di Amministrazione di Kaspersky Lab

12 dic
Notizie Business

Kaspersky Lab annuncia i risultati della seconda seduta del Consiglio di Amministrazione tenutosi il 4 e 5 dicembre 2007.

Al termine dell'incontro si è stabilito di procedere alla riorganizzazione della struttura internazionale della società, e alla designazione di 5 macro-regioni (uffici generali) il cui ruolo assicurerà la gestione dell’attività delle rappresentanze locali e dei partner delle relative aree. La riunione del CdA è stata l’occasione per definire la pianificazione dello sviluppo del buisiness degli uffici generali i quali sono, tra l’atro, responsabili dell’espansione territoriale di Kspersky Lab in tutte le regioni, nonché dell’incremento della presenza dell’azienda nei mercati stranieri. Il cambiamento della struttura internazionale e la creazione di 5 quartieri generali sono motivati dall’assoluta necessità di dirigere in maniera sapiente la crescente rete di rappresentanze di Kaspersky Lab, il cui numero nei prossimi 2 anni crescerà notevolmente.

La ripartizione è stabilita come segue:

  • Andreas Lamm – Direttore esecutivo di Kaspersky Lab Germania - è nominato responsabile per l'Europa Occidentale.
  • Garry Kondakov – Direttore esecutivo di Kaspersky Lab Russia, CSI e Paesi Baltici – è nominato responsabile per l'Europa dell’Est, il Medio Oriente e l'Africa.
  • Steve Orenberg – Direttore esecutivo di Kaspersky Lab USA – è nominato responsabile per il Nord America e il Sud America.
  • Harry Cheung – Responsabile del local office cinese di Kaspersky Lab – è diventato direttore esecutivo responsabile per l'Asia (regione pacifica).
  • Vitalij Bezrodnykh – Direttore dello Sviluppo – è nominato responsabile per il Giappone.

Inoltre, Evgenij Bujakin, direttore finanziario dell'azienda, è stato designato Direttore Esecutivo. La sua missione sarà assicurare un management aziendale efficace, oltre il coordinamento delle attività delle diverse regioni con la casa madre.

«La nostra azienda è determinata a perseguire un proprio piano di sviluppo dinamico in tutte le regioni del mondo. Gli anni passati ci hanno portato dei risultati impressionanti, grazie ai quali la nostra società si è imposta tra le aziende leader del settore informatico. A questo punto, non potevamo non aggiornare la nostra struttura, questa è stata una tappa indispensabile sulla strada della nostra espansione», commenta Eugene Kaspersky, Direttore Generale di Kaspersky Lab.