Benarrivato Windows 7!

29 gen 2010
Topic del mese

Non tutti hanno modo di controllare in maniera puntuale le performance del proprio PC e nemmeno si può pretendere che tutti conoscano ogni minimo dettaglio di Windows.

Di fatto, però, chi utilizza un computer dovrebbe sapere cosa fare per proteggerlo.

E’ fastidioso – assomiglia molto alla reazione che si ha quando si deve pagare le tasse – ma è indispensabile farlo.

I pericoli sono molteplici: negli ultimi 3 anni, il numeri di siti infettati da malware sono aumentati in maniera esponenziale. Oggi molti siti si sono infettati 100 volte di più di 3 anni fa [1]. Questo significa che persino i PC di utenti che non hanno mai scaricato musica o video da server con file condivisi, possono essere infettati rapidamente.

Rischiando grosso, di conseguenza, con l’utilizzo di carte di credito e conti correnti bancari.

Windows 7 – la nuova versione

Anche se l’interfaccia non è particolarmente innovativa, di fatto risulta attraente. In particolare, la facciata nasconde diverse caratteristiche interessanti.

Il vantaggio: Windows 7 gira più velocemente di qualsiasi altra precedente versione. Prima, però, di fare tutto con l’ultima versione, sarebbe opportuno controllare i settaggi di sicurezza. Aggiornamenti costanti

Windows 7 dovrebbe risultare preferibilmente performante, da subito non appena il sistema operativo viene lanciato. Questo garantisce un buon livello di sicurezza.

E’ sufficiente accettare tutti i suggerimenti relativi ai settaggi di sicurezza proposti da Microsoft. Si può fare mentre si installa Windows 7 oppure dopo, nel pannello di controllo. Ecco come: cliccare su “System & Security”, poi “Windows Update” e ancora “Change settings”. Cliccando quindi su “Important Updates” si attivano i settaggi “Install updates automatically”. Tutto ciò assicura che Windows 7 darà sempre del suo meglio.

Sicurezza senza frontiere

Anche I PC sicuri hanno bisogno di proteggersi contro virus e hacker. Naturalmente occorre avere applicazioni software performanti e affidabili, esattamente come la soluzione Kaspersky Internet Security 2010.

Il prodotto assicura un’ottima protezione per i computer su cui è installato Windows 7. Gira costantemente sul PC, garantendo protezione in tempo reale, permettendo così di fare acquisti on line, chattare con gli amici, partecipare ai social network, con totale serenità.

Sicurezza a tutto tondo

Esattamente come Windows tutti i programmi devono essere aggiornati. Ma come fare? Normalmente ci sono due opzioni. La prima è fare in modo che tutti i programmi installati segnalino quando è disponibile un nuovo aggiornamento.

Firefox e iTunes, ad esempio, sono in grado di farlo automaticamente. In alternativa ci sono programmi che monitorano gli altri programmi. Ad esempio: UpdateStar [2], Software Update Monitor [3], e Secunia Personal Software Inspector [4].

Una volta installati, si è immediatamente avvisati della disponibilità di nuove versioni.

PianoB

Per evitare che il PC ci abbandoni occorre avere un PianoB.

La “B”, in questo caso sta per “Backup” – ossia una copia di tutto quello che risiede nel vostro PC, prevenendo così una possibile catastrofe.

Windows 7 include un programma per poter fare il proprio backup. Lo si trova sul pannello di controllo sotto la categoria “System and Security”.

Da lì si seleziona “Backup and Restore” , utilizzando “Back up your computer” per fare un backup.

Vietato dare i numeri!

Mai fornire codici PIN o password per Internet, questo genere di dati sono spesso rilevati dagli hacker.

Alcune password facilmente “crackabili”, tipo banalmente “nome di battesimo”, sono da evitare totalmente”. Occorre trovare delle alternative.

Una password sicura, ad esempio, potrebbe essere composta da una frase senza spazi tra i caratteri, sostituendo alcune lettere con simboli, caratteri speciali e numerici.

Informazioni su Kaspersky Lab

Kaspersky Lab offre la migliore protezione contro minacce IT quali virus, spyware, crimeware, hacker, phishing e spam. Le soluzioni Kaspersky Lab hanno i più rapidi tempi di reazione contro le minacce per la protezione di utenti consumer, PMI, aziende Enterprise e dispositivi mobili.

Le tecnologie Kaspersky Lab vengono inoltre utilizzate all’interno di prodotti e servizi delle più importanti aziende IT.

Contatti per la stampa
Alessandra Venneri
Alessandra.venneri@it.kaspersky.com
Tel +39 06.58891031
Mob +39 335.1980618

 CONDIVIDI