Kaspersky Internet Security 2012 riceve il riconoscimento più alto nel test Real-World di AV-Comparatives

30 lug
Riconoscimenti e Certificazioni

Roma, 30 luglio 2012 – Kaspersky Internet Security 2012 ha raggiunto uno dei punteggi più alti nel test “Whole Product Real-World Protection Test”, condotto tra marzo e giugno 2012 dai ricercatori austriaci dei laboratori AV-Comparatives. Secondo i risultati del test, la soluzione di Kaspersky Lab è riuscita ad individuare e bloccare più del 99% delle minacce informatiche e per questo è stata insignita del punteggio più alto ADVANCED+.

Il test di AV-Comparatives simulava scenari reali in cui erano presenti alcuni computer. Il test è stato condotto sulla piattaforma Windows XP Service Pack3, su cui erano installate le applicazioni che vengono più frequentemente utilizzate dai criminali informatici per lanciare gli attacchi sfruttandone le vulnerabilità. Il sistema utilizzato per il test, quindi, era molto simile ad un ambiente reale.

Tutti i prodotti che hanno partecipato al test, compreso Kaspersky Internet Security 2012, sono stati installati con impostazioni predefinite e sono in grado di aggiornare i propri database antivirus e di connettersi ai sistemi di sicurezza cloud. In quattro diversi test sono stati riprodotti scenari comuni come visitare siti infetti e scaricare file dannosi.
Gli specialisti di AV-Comparatives hanno valutato sia il numero delle minacce bloccate con successo sia la quantità di falsi positivi. I risultati dei test hanno rivelato che Kaspersky Internet Security 2012 è riuscito a neutralizzare il 99,4% degli oltre 2.000 programmi nocivi. Questo risultato ha portato Kaspersky Lab a posizionarsi tra i primi tre prodotti, ricevendo il più alto riconoscimento ADVANCED+ dagli esperti di AV–Comparatives.

“I risultati dei test che simulano situazioni del mondo reale sono sempre stati di grande interesse per noi. Questi permettono infatti di ottenere una valutazione molto obiettiva di un prodotto. I test di AV-Comparatives hanno esaminato la capacità delle soluzioni software di bloccare le minacce attive al momento del test, comprese quelle che utilizzano tecniche di social engineering. Kaspersky Internet Security 2012 non solo ha ottenuto un risultato eccellente ma ha anche migliorato il proprio punteggio precedente, raggiunto nei test svolti nella seconda metà del 2011”, ha dichiarato Oleg Ishanov, Head of Anti-Malware Research di Kaspersky Lab.

La versione completa del report di AV-Comparatives, sui test dinamici svolti nella prima metà del 2012, sono disponibili all’indirizzo: http://av-comparatives.org/images/docs/avc_prot_2012a_en.pdf