Eugene Kaspersky riceve il VB2010 Lifetime Achievement Award

12 ott
Riconoscimenti e Certificazioni

eugene-kaspersky

Kaspersky Lab, azienda leader nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza informatica, annuncia che il CEO e co-fondatore della società, Eugene Kaspersky, ha ricevuto il VB2010 Lifetime Achievement Award per i risultati raggiunti nel settore delle tecnologie anti-malware.

Eugene Kaspersky ha vinto il premio a seguito di un sondaggio effettuato tra i delegati della 20a conferenza internazionale VB2010 sulla sicurezza informatica, evento organizzato dall'autorevole rivista Virus Bulletin.

Eugene Kaspersky è uno dei maggiori esperti di antivirus al mondo, con oltre 20 anni di esperienza nel campo della sicurezza informatica. Eugene ha dedicato la sua vita professionale alla ricerca dei virus informatici a partire dal 1989, anno in cui scoprì il virus Cascade sul suo computer. Dal '91 al '97 ha lavorato al KAMI Information Technologies Center sviluppando il progetto antivirus AVP insieme ad un gruppo di colleghi. Nel novembre 2000, AVP è diventata Kaspersky Anti-Virus, un nome che compare ancora oggi nella gamma dei prodotti della società. Eugene Kaspersky ha co-fondato la Società Kaspersky Lab nel 1997, ed è stato nominato Amministratore Delegato della stessa nel 2007. Nel corso degli anni, la Società è cresciuta in maniera esponenziale contribuendo a numerose scoperte nel campo della protezione antivirus.

Eugene Kaspersky interviene regolarmente a seminari e conferenze in tutto il mondo ed è autore di numerosi articoli e recensioni sul tema della sicurezza IT. Nel 2009, gli è stato conferito il Premio di Stato della Federazione Russa nel campo della Scienza e della Tecnologia, e ha aggiunto in seguito al suo palmares il premio CEO of the Year 2010, conferitogli dalla rivista SC Magazine Europe.

Quest'anno la conferenza Virus Bulletin si è svolta nella città canadese di Vancouver, dal 29 settembre al 1 ottobre. Si tratta di uno degli eventi più importanti nel calendario delle manifestazioni rivolte al settore antivirus in cui gli esperti di Kaspersky Lab ricoprono ormai da anni il ruolo di relatore.

Quest’anno, alcuni importanti analisti della Società hanno presentato sei studi su diversi temi come: “Alla scoperta di Stuxnet”, “i criminali informatici russi in movimento: il profitto dal mobile malware”, “Attacchi mirati automatizzati”, “Quanto ti costa? I prezzi sul mercato nero dei tuoi dati digitali”, “Caution: Level Pegel. Lo schema ideale per infettare il computer’ e ‘Il POR Pack”.

Maggiori informazioni sulla conferenza sono disponibili ai seguenti link: virusbtn.com/conference/vb2010